Direttiva europea sull’efficienza energetica: gli Amici della Terra partecipano alla consultazione

Questo riesame si rende necessario perché la Commissione intende migliorare in modo significativo il ruolo dell’efficienza energetica nella propria strategia per adeguarla agli obiettivi di riduzione delle emissioni climalteranti decisi per il 2030.

Gli Amici della Terra, nell’ambito della campagna “Efficienza italia”, hanno avanzato a più riprese proposte per fare dell’efficienza energetica il perno delle politiche nazionali di ripresa economica e per chiedere al Governo che si faccia promotore di indirizzi europei più stringenti in materia a partire dalla fissazione di obiettivi espressi in termini di intensità energetica e non solo di riduzione dei consumi. Le tesi espresse dagli Amici della Terra sono pubblicate nel dossier “La ricetta italiana” 

Leggi il documento di consultazione degli Amici della Terra 

 
  • banner_astrolabio2_2020.png
  • copertina libro small

La raccolta degli scritti più significativi dell’esperienza ambientalista di Mario Signorino consente di ripercorrere oltre 40 anni di storia degli Amici della Terra, una delle prime associazioni ecologiste italiane, protagonista di una stagione di battaglie e di conquiste epocali, dall’opposizione al nucleare al completamento del sistema di governo dell’ambiente in Italia. Il filo conduttore della storia è la lotta per l’affermazione di una politica riformista per l’ambiente capace di superare gli storici divari del Paese e di realizzare davvero uno sviluppo sostenibile responsabile verso il pianeta, i suoi abitanti e il suo futuro.

 

Info e vendita