Assoclima - testata

  • std assoclima 1600

La pompa di calore: una tecnologia chiave per gli obiettivi 2030

Elettricità, Efficienza e rinnovabili per decarbonizzare i consumi di energia degli edifici

Roma, 14 maggio 2019 ore 9.15

Sede del GSE V.le Maresciallo Pilsudski, 92

in collaborazione con  assoclima logo

 

Leggi il Programma provvisorio pdf 

L’8 gennaio il Governo ha inviato a Bruxelles la proposta di Piano nazionale integrato energia e clima per l’Italia. 

Il 2019 sarà quindi decisivo per porre le basi del nuovo ciclo di politiche energetico-ambientali 2020-2030 della UE che richiedono in Italia un salto di qualità del processo di decarbonizzazione nei consumi degli edifici, per i quali ogni paese dovrà formulare una specifica strategia di riqualificazione energetica di lungo periodo (2050) come richiesto dal nuovo articolo 2 bis della direttiva UE sulla prestazione energetica nell’edilizia.

Gli Amici della Terra e Assoclima condividono da tempo la convinzione che la pompa di calore costituisca una delle tecnologie essenziali per ottenere miglioramenti di efficienza energetica e diffusione delle fonti rinnovabili che consentano di conseguire in modo efficace ed efficiente gli obiettivi di sostenibilità ambientale nei consumi energetici degli edifici.

Il convegno sarà un occasione d'approfondimento che vedrà partecipare i principali attori istituzionali impegnati sul Piano Energia e Clima.

A breve sarà disponibile su questa pagina il programma completo.

MODULO D'ISCRIZIONE

Nome Completo:*
E-mail:*
Ente*
Qualifica*